Fondazione Giorgio Bassani Fondazione Giorgio Bassani
Fondazione Statuto Attività News Links info@fondazionegiorgiobassani.it
Giorgio Bassani
Giorgio Bassani
Biografia
Opere
Bibliografia
Immagini
Ministero Beni Culturali
News





L'aricolo di Stefania Santi del Servizio Cultura – settore Promozione culturale all’estero Regione Emilia-Romagna relativo alle celebrazioni del centenario di Giorgio Bassani organizzate a New York, Parigi e Grenoble

L'articolo

L'intervista di Alessandra Mura apparsa su La Nuova Ferrara

L'intervista

"Il tempo e la storia - Giorgio Bassani memorie di un ferrarese con Lucio Villari"

Il link

L'articolo di Roberto Pazzi apparso su Il Caffè del 4 marzo

L'articolo

L'articolo di Matteo Bianchi apparso su La Repubblica del 7 marzo

L'articolo

In occasione delle celebrazioni del centenario della nascita di Giorgio Bassani a Ferrara una breve raccolta di interventi sulla stampa :

Il Resto del Carlino
Articolo 1

Articolo 2

Estense.com
Articolo 1

Articolo 2

Articolo 3

Articolo 4

Articolo 5

L'articolo di Gianni Clerici apparso su La Repubblica del 4 marzo 2016 “Giorgio Bassani. Il mio amico poeta e i nostri dialoghi con la racchetta”

L'articolo

L'articolo di Antonio Debenedetti "Bassani, l'arte di insegnare" apparso su il Corriere della Sera del 2 marzo

L'articolo

L'articolo di Salvatore Silvano Nigro apparso su Il Sole 24 Ore del 28 febbraio

L'articolo

Presentiamo due articoli apparsi su La Stampa il 26 febbraio

Guglielmi:"Noi del gruppo '63 sbagliammo a stroncarlo"
L'articolo


La rivincita di Bassani "vittima" dei Finzi-Contini
L'articolo


Giorgio Bassani e lo sport

La pubblicazione

L'articolo de Il Resto del Carlino
L'articolo di Telestense
L'articolo di Estense

Presentiamo l'articolo sul Panathlon: primo appuntamento per ricordare lo scrittore ferrarese a cent’anni dalla nascita apparso su telestense.it

L'articolo

L'articolo di Mary Barbara Tolusso apparso su Il Piccolo

L'articolo

Presentiamo l'articolo di Silvia Accorsi apparso su Sport e Comuni

L'articolo

Siamo lieti di presentare il resoconto vivace e ricco di sensibilità del convegno su Giorgio Bassani tenutosi alla Sorbonne il 31 gennaio 2015. L'articolo è stato pubblicato su "Ferrara Italia", il 4 febbraio, a firma di Gianni Venturi

L'articolo

La Fondazione è lieta di presentare un articolo da occhiaperti.net su Paola Bassani al Liceo Carducci

L'articolo

Bassani e la resistenza. Articolo da Repubblica Cronaca di Firenze

L'articolo

La Fondazione Giorgio Bassani è lieta di presentare questo dipinto ( Le jardin de Giorgio, olio su tela, 92X73 cm.), realizzato da Annie Cardin nel 2010, in omaggio a Giorgio Bassani. Nata il 30 settembre 1938 e di nazionalità francese, Annie Cardin vive e lavora in Francia. La sua, è una ormai lunga e ricca attività, sviluppatasi fin dagli anni 60, e punteggiata da importanti mostre, anche personali, negli USA (Cincinnati, Pittsburg, Dayton, Indianapolis), in Giappone (Tokyo, Kyoto), in Svezia (Göteborg), in Italia (Milano), in Francia ( Parigi), ecc. I dipinti di Annie Cardin sono presenti in importanti collezioni pubbliche, come il museo Fondazione Yoshii in Giappone, la Biblioteca Nazionale di Parigi, la collezione dei Principi di Monaco.



Novembre 2012

Pubblicazione del volume "Un poeta è sempre in esilio. Studi su Bassani" di Piero Pieri edito da Giorgio Pozzi Editore

Nel 1940 Giorgio Bassani pubblica il primo libro di racconti, Una città di pianura, testo che per sfuggire alle maglie delle leggi razziali esce con lo pseudonimo di Giacomo Marchi. 
Questi saggi mostrano la scelta dell’autore (in quegli anni attivista clandestino del Partito d’Azione) che, attraverso la narrativa, mette in opera una sottile quanto abile critica del regime fascista. Bassani, infatti, sfida la dittatura antisemita con insinuanti allusioni politiche, dalle quali filtra in modo acuto e dirompente il furore sarcastico dello scrittore discriminato. 
Mentre l’uomo lotta in clandestinità contro il regime, il letterato lancia una sfida analoga con un libro altrettanto eversivo nei confronti dell’offesa delle leggi razziali. Questa chiave interpretativa mette in luce l’azione di un narratore civile e rivoluzionario che guarda al modello politico di Dante e Foscolo. 
L’analisi dello spazio storico che circoscrive alcuni racconti dinamizza una nuova lettura dell’opera d’esordio di Bassani, con un interdisciplinare metodo sia filologico e critico, sia simbolico e tematico. 















L'intervista inedita a Giorgio Bassani del 1979 gentilmente concessa da Carlo Figari

L'intervista

Presentiamo l'articolo apparso sull'Unione Sarda che racconta i ricordi degli ex allievi della scuola ebraica di Vignatagliata a cura di Carlo Figari

L'articolo

La rassegna stampa degli eventi dell' 11 e 15 ottobre:

IL RESTO DEL CARLINO

http://media.mimesi.com/cacheServer/servlet/CNcacheCopy?file=pdf/201210/17/0023_binpagefe_18.pdf&authCookie=-2061293954

LA NUOVA FERRARA

http://media.mimesi.com/cacheServer/servlet/CNcacheCopy?file=pdf/201210/14/0316_binpage34.pdf&authCookie=26923580
http://media.mimesi.com/cacheServer/servlet/CNcacheCopy?file=pdf/201210/17/0316_binpage27.pdf&authCookie=-1225407683
http://media.mimesi.com/cacheServer/servlet/CNcacheCopy?file=pdf/201210/16/0316_binpage26.pdf&authCookie=-817506979
http://media.mimesi.com/cacheServer/servlet/CNcacheCopy?file=pdf/201210/15/0316_binpage19.pdf&authCookie=-434541342
http://lanuovaferrara.gelocal.it/cronaca/2012/10/14/news/il-bassani-americano-tra-lettere-e-scritti-raccolti-in-un-volume-1.5859342
http://lanuovaferrara.gelocal.it/cronaca/2012/10/16/news/bassani-e-gli-stati-uniti-passione-reciproca-1.5874811
http://lanuovaferrara.gelocal.it/cronaca/2012/10/11/news/il-carattere-degli-italiani-in-un-lungo-viaggio-attraverso-la-penisola-1.5842358

ESTENSE. COM

http://www.estense.com/?p=250327
http://www.estense.com/?p=251001
http://www.estense.com/?p=251773
http://www.estense.com/?p=249925
http://www.estense.com/?p=250632

COMUNE FE

http://www.cronacacomune.it/index.phtml?id=17038
http://www.cronacacomune.it/index.phtml?id=17050

TELESTENSE

http://www.telestense.it/bassani-allariosto-1015.html
http://www.telestense.it/il-giardino-dei-finzi-contini-1962-2012-1014.html
http://www.telestense.it/giorgio-bassani-50-anni-fa-il-giardino-dei-finzi-contini-1011.html

SITI e Facebook

https://sites.google.com/site/archeferrara/giorgio-bassani
https://sites.google.com/site/archeferrara/giorgio-bassani/anno-bassaniano
http://www.liceoariosto.it/index.php?option=com_content&view=article&id=213%3Apresentazione-del-volume-poscritto-a-giorgio-bassani&catid=11%3Anotizie-flash&Itemid=24
http://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=353948271356874&id=222322604519442
https://sites.google.com/site/archeferrara/giorgio-bassani/anno-bassaniano

VARIE

http://www.eventiesagre.it/Eventi_Culturali/21043489_Poscritto+a+Giorgio+Bassani.html
http://www.progettofenice.net/infoappennino/?p=13679
http://media.mimesi.com/cacheServer/servlet/CNcacheCopy?file=pdf/201210/12/0316_binpage35.pdf&authCookie=845495551http://93.62.51.100/intranets/ferraraprivataIntranetSearch.jsp
http://www.eventiesagre.it/Eventi_Culturali/21082727_Vignatagliata+79.html
http://www.controcampus.it/2012/10/vignatagliata-79-testimonianze-da-una-scuola-fuori-dal-ghetto/
http://247.libero.it/lfocus/16153814/1/vignatagliata-79-testimonianze-dal-ghetto/
http://www.unife.it/centri/ctu/giorgio-bassani-oggi-vignatagliata-79-testimonianze-da-una-scuola-201cfuori-dal-ghetto201d


Ferrara, martedì 1 maggio 2012 ore 11.30: Fondazione Museo Nazionale dell'Ebraismo Italiano e della Shoah Inaugurazione della mostra «CHE BEL ROMANZO» Bassani e il Giardino dei Finzi Contini

Il Link

Ferrara, domenica 29 aprile 2012 ore 17.00: Sala Estense
Di là dal "GIARDINO": CINQUANT'ANNI DOPO
Con la collaborazione scientifica della Fondazione Giorgio Bassani. Coordinatore: Paola Italia (Università di Roma "La Sapienza"). Intervengono: Francesco Bausi (Università della Calabria); Antonio Debenedetti (Scrittore e critico letterario, Roma); Sophie Nezri-Dufour (Università di Marsiglia); Roberto Pazzi (Scrittore, Ferrara); Massimo Raffaeli (Critico letterario, Ancona).

Il Link

"Un racconto dimenticato di Giorgio Bassani"

Il Link

"L'ultimo saluto a Giorgio Bassani"

Il presente filmato, una ripresa inedita del funerale di Giorgio Bassani a Ferrara (13-4-2000), è stato effettuato da Flavia Franceschini, che ringraziamo moltissimo per avercene regalato copia

Il Link

Un Blog americano parla di Giorgio Bassani

Il Link

Intervista a Paola Bassani pubblicata sulla rivista Shalom del mese di marzo 2012

L'intervista

DOMENICA 22 FEBBRAIO 2012 SU RAI TRE ALLE 18

Podcast trasmissione

Per celebrare il Giorno della Memoria, gli studenti dei licei "Giosuè Carducci" di Milano e "Giuseppe Colasanti" di Civita Castellana si sfidano sulla conoscenza del romanzo "II giardino dei Finzi Contini" di Giorgio Bassani, ambientato a Ferrara durante gli anni segnati dalle leggi razziali emanate dal fascismo.
Conduce Veronica Pivetti.

Sono in uscita per Giorgio Pozzi Editore gli atti del convegno "“Giorgio Bassani: la poesia del romanzo, il romanzo del poeta" tenutosi presso l'Università di Nizza, novembre 2010

La recensione de L'Espresso

Sergio Parussa, importante italianista, appassionato critico dell'opera di Giorgio Bassani e professore presso il prestigioso Wellesley College (Massachussets), segnala la possibilità di ascoltare dalla sua voce, la lettura di un brano, da lui scelto, tratto da “Il giardino dei Finzi - Contini”.
In un messaggio inviato recentemente a Paola Bassani e che qui in parte riportiamo, Parussa spiega le circostanze di questa sua scelta e come fare per ascoltare la lettura del brano:
“La primavera scorsa Wellesley College mi ha chiesto di preparare, per gli studenti e i colleghi dell'università, una breve presentazione di un'opera per me bella e importante e di leggerne un brano.
Ho scelto Il giardino dei Finzi- Contini e ho letto le pagine dedicate all'incontro tra il narratore e Micòl, proprio le pagine di cui si parlava a Ferrara durante la nostra gita serale in bicicletta alla Porta degli Angeli.
Adesso la lettura è disponibile on-line. Si trova alla pagina del sito del college intitolata What Wellesley's Reading, un programma del college che raccoglie brevi letture di brani tratti dai libri preferiti dagli insegnanti di Wellesley.
Il brano si può ascoltare in streaming a questa pagina del sito di Wellesley http://www.wellesley.edu/wwr/.
Se lo streaming non dovesse funzionare, puoi comunque scaricare il pezzo gratuitamente da iTunes: http://itunes.apple.com/itunes-u/what-wellesleys-reading/id389607033#ls=1.

Ferrara, venerdì 23 settembre alle ore 17.30 presso La Feltrinelli, via Garibaldi 30/A – Sergio Parussa presenta “Scrittura come libertà, scrittura come testimonianza. Quattro scrittori italiani e l'ebraismo”. Intervengono Paola Bassani e il Prof. Roberto Rizzo.

Ferrara, domenica 25 settembre alle ore 11 – Libreria Feltrinelli, via Garibaldi 30 – Sophie Nezri-Dufour presenta “Il giardino dei Finzi-Contini: una fiaba nascosta” – Introduce Paola Bassani. Dialogano con l’autrice il Prof. Claudio Cazzola e il Prof. Roberto Rizzo

La scheda del libro

4 Marzo 2011
Giornata "Giorgio Bassani"
Alcuni articoli relativi alla manifestazione

Il Resto del Carlino

La Nuova Ferrara

Marzo 2011
Sophie Nezri-Dufour "Il Giardino dei Finzi-Contini": una fiaba nascosta.

La scheda del libro

Prossima uscita nel mese di ottobre 2010
"Il cinema che serve". Giorgio Bassani cinematografico di Federica Villa per le edizioni Kaplan



La Fondazione Bassani a Ferrara




Quando Freud incrocia Einstein ecco il network prima di Internet Leggi l'articolo

Racconto inedito di Giorgio Bassani Lavoro da ciabattino

Dal Corriere della Sera del 21 aprile 2009





4 marzo 2009
Inaugurazione della sede ferrarese della FONDAZIONE GIORGIO BASSANI
ore 15,30 via Scienze 41b Ferrara Sala conferenze
La locandina


GIORNATE BASSANIANE
La locandina


Intervista a Paola Bassani

Mercoledì 10 dicembre 2008 Liceo Ariosto, Atrio Bassani via Arianuova 19 ore 17 Ferrara
Girolamo De Michele "Con la faccia di cera"
Edizioni Ambiente, Milano 2008

Partecipano
Marzia Marchi
Presidente dei Circoli di Lega Ambiente
Silvana Onofri
Comitato Scientifico della Fondazione Giorgio Bassani
Davide Zanforlini
Collegio di Difesa delle vittime della Solvay

La locandina

Venerdì 31 ottobre 2008 alle ore 15.30
Sala conferenze del Palazzo del Vescovo BIBLIOTECA COMUNALE “G. BASSANI” Riviera F. Cavallotti 27 - 44021 Codigoro (FE)
"“LA RABBIA”testi poetici di Pier Paolo Pasolini nella dizione di Giorgio Bassani"
Interverrà la Prof.ssa Silvana Onofri insegnante presso il Liceo Classico “Ariosto” di Ferrara

La locandina

10-27 aprile 2008
Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano 8, Roma
IL ROMANZO DI FERRARA
di Tullio Kezich
da Giorgio Bassani
Regia
Piero Maccarinelli

Giovedì 15 novembre 2007 alle ore 18.00
Sala dei Comuni del Castello Estense
"I PROMESSI SPOSI UN ESPERIMENTO di Giorgio Bassani" Sellerio Editore Palermo, 2007
Intervengono: Silvano Nigro e Roberto Pazzi

Venerdì 5 ottobre ore 18.00
Caffetteria del Castello Estense di Ferrara
"Dalle carte inedite di Giorgio Bassani, alle sue Cinque Storie Ferraresi"
Il tempo della guerra, Telecom, 2006
Cinque Storie ferraresi, Einaudi, 1956 Premio Strega 1956
Intervengono: Roberto Pazzi, Piero Pieri
Letture di Alberto Rossatti


Martedì 22 maggio ore 17,30
Sala degli Arazzi "P. Oliva" dell'Accademia dei Concordi
"Cavaglieri, Longhi, Bassani: un nodo sensibile"
Accademia dei Concordi-Piazza V. Emanuele II, 14 ROVIGO Tel. 042527991


Lunedì 21 Maggio ore 21
Auditorium di Palazzo Bomben
Via Cornarotta 7
TREVISO

Italia da salvare
(presentazione libro)
Programma:
Introduzione Gherardo Ortalli
Proiezione dei documentari
"La Certosa di Padula"
"Caravaggio a Messina"
Testimonianza di Anna Zavoli (regista di documentaru)
Francesco Vallerani
Conversazione tra Domenico Luciani e Prof.ssa PaolaBassani




-NASCITA DI UN NARRATORE. DUE SCONOSCIUTE PROSE GIOVANILI DI GIORGIO BASSANI
Frammenti di una vita e Nascita dei personaggi. Questi i titoli, quanto mai « sintomatici », di due sconosciute prose scritte da Giorgio Bassani nel periodo del tirocinio narrativo (il biennio 1935-1937) che ebbe pubblica manifestazione nei testi apparsi sul « Corriere Padano » – da III classe ( 1 maggio 1935) a Morte del giardiniere (21 novembre 1937) – e sulla fiorentina « Letteratura » (Un concerto, aprile 1938, poi confluito nella raccolta Una città di pianura andata in stampa nel maggio 1940). Queste prose furono pubblicate rispettivamente sul numero del maggio 1937 e sul numero del gennaio 1938 di « Termini », rivista mensile di letteratura e d’arte dell’Istituto fascista di cultura del Carnaro, che uscì a Fiume tra il 1936 e il 1943. « Termini » – il nome allude, benché nessuna citazione in esergo lo menzionasse, al dantesco « […] Carnaro / ch’Italia chiude e suoi termini bagna » – veniva stampata nella tipografia de « La Vedetta d’Italia », il quotidiano di Fiume, ed era diretta da Giuseppe Gerini, presidente del locale Istituto fascista di cultura (ribattezzato, sin dal gennaio 1937, Istituto di cultura fascista), con Garibaldo Marussi a capo di una redazione composta da Umbro Apollonio, Giovanni Fletzer, Franco Vegliani e Franco Giovanelli. Al quale ultimo furono verosimilmente dovute le episodiche collaborazioni alla rivista quarnerina degli emiliani Lanfranco Caretti, Attilio Bertolucci e Giorgio Bassani (del quale si ricordino appunto, uscite sul « Corriere Padano », la prosa diaristica Incontro con Bertolucci del 15 aprile 1936 e la recensione Le stagioni di Giovanelli del 20 ottobre 1937). Le due prose di « Termini » vengono così ad infoltire quel « ‘corpus’ compatto e rappresentativo di una prima e importante ‘maniera’ » costituito dalle prose narrative pubblicate sul « Corriere Padano », venendo a incunearsi Frammenti di una vita tra Tognìn dalla Ca’ di Dio (gennaio 1937) e Caduta dell’amicizia (luglio 1937), e Nascita dei personaggi tra Morte del giardiniere (novembre 1937) del « Padano » e il racconto Un concerto che apparve invece sulla ben più ambita rivista di Bonsanti e che fu l’unico tra i testi costitutivi dell’esordio narrativo édito di Bassani – vanno qui corrette le dichiarazioni al riguardo dello scrittore – ad essere incluso poi in Una città di pianura, temporaneo sbocco e compimento di un tirocinio letterario che dalla prosa (sia essa « d’arte » o propriamente « narrativa ») si sviluppa (dal ’39 e soprattutto dal ’42, stando al paratesto autoriale) in direzione della poesia – per quanto prudenti siano quelle distinzioni di genere che, com’è noto, Bassani nei suoi riguardi ricusava con estrema decisione (« […] io, oltre che un cosiddetto narratore (parola che aborro), sono un poeta, nonché un saggista […] io non sono un romanziere, o un rimatore, o un saggista. Sono un poeta, con il tuo permesso, sostanzialmente un poeta ») : e si pensi già solo, per restare negli anni di cui si tratta, al rapporto intertestuale tra « lirica » e « racconto » in Storia di Debora – per poi riprendere le sofferte strade della narrazione (delle « storie ») nel 1948, appunto con la rielaborazione di Storia di Debora, la futura Lida Mantovani su cui andrà crescendo ed edificandosi per successive stratificazioni il Romanzo di Ferrara (del quale tuttavia – è altrettanto noto – la « lirica » degli anni ’70, come anche quella che precede le Cinque storie ferraresi, è idealmente, se non formalmente, e in ogni caso poeticamente, parte integrante). Prof. Antonello Perli (Università di Nizza)

-Giorgio Bassani: un’identità ferrarese Giorgio Bassani: une identité ferraraise
Journée d’études organisée par le Laboratoire ICTT et le Département d’Italien de l’Université d’Avignon sous le patronage et avec la collaboration scientifique de la Fondation Giorgio Bassani (Codigoro) Mardi 13 mars 2007 (salle des thèses) Mardi 13 mars 2007 Sous la présidence de Madame Paola Bassani (Fondation Giorgio Bassani) Matin:
10h: Ouverture en présence de Monsieur le Directeur de l’UFR de Lettres et de Monsieur le Responsable du Laboratoire ICTT.
10h30: Paola Bassani (Fondation Giorgio Bassani) Projection des films : Intervista di Cesare Garboli Bassani : un autore, una città.
11h30: Louisette Clerc (Université d’Avignon) – Ecriture filmique, écriture littéraire dans les Cinque Storie ferraresi de Giorgio Bassani.
12h30: Repas
Après-midi:
14h30: Sophie Nezri-Dufour (Université de Provence) – Bassani ou la création poétique d’un univers juif.
15h15: Muriel Gallot (Université de Toulouse II) – L’inscription dans les Storie ferraresi.
16h:Bernard Urbani (Université d’Avignon) – Una lapide in via Mazzini : un début d’autobiographie littéraire.
16h45: Débat, bilan et vin d’honneur.
Organisateurs:
Louisette Clerc (Département d’Italien) Bernard Urbani (Département de Lettres) Tel : 04 90 16 26 69

-ITALIA DA SALVARE. GIORGIO BASSANI AMBIENTALISTA
Biblioteca Nazionale Centrale di Roma 27 ottobre 2006, ore 9.30

A Giorgio Bassani ambientalista è dedicata la giornata di studi Italia da salvare, dal titolo del volume che riunisce gli scritti ambientalisti dell’ autore dei Finzi Contini, organizzata dalla Fondazione Giorgio Bassani con la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma e il Dipartimento di Italianistica dell’Università La Sapienza di Roma. L’azione di Giorgio Bassani costituisce un modello intellettuale altamente significativo per una riflessione sui vari aspetti di una moderna cultura della tutela e della valorizzazione del paesaggio, della natura e dell'ambiente Bassani, infatti, ha dedicato gran parte della sua attività di ambientalista al recupero dei centri storici italiani, dei parchi, dei monumenti, dei musei, ma ha anche celebrato nelle sue pagine le bellezze dei giardini, della natura, delle città d'arte. La giornata costituisce un’ occasione per approfondire l'impegno di Bassani come ambientalista e come intellettuale propugnatore di un dibattito nella società civile nell'Italia degli anni Sessanta e Settanta durante la sua presidenza dell'associazione "Italia Nostra" (1965-1980), ma affronta anche la situazione degli scrittori e degli intellettuali italiani contemporanei nei riguardi dell'ambiente. Paola Bassani, Carlo Ripa di Meana, Fulco Pratesi, Giulio Ferroni, Cristiano Spila, tra gli altri, metteranno in evidenza la metodologia della 'lettura' bassaniana del paesaggio, le predilezioni per i temi ambientalistici nella sua produzione letteraria, indagando le problematiche sollevate da Bassani e da Italia Nostra, che forniscono un modello per comprendere la natura e il paesaggio in senso storico-culturale.

-Giornata su Giorgio Bassani al Centro di Lingua e Cultura Italiana di Nantes con la partecipazione di Paola Bassani in data 28 marzo 2006

-Mostra Parigi alla Mairie de Saint-Sulpice, Paris 6ème, dal 4 maggio (inaugurazione) al 30 maggio 2006

-Convegno internazionale su Giorgio Bassani, organizzato dall'Istituto Italiano di Cultura di Parigi in collaborazione con la Fondazione Giorgio Bassani e l'Università della Sorbona. Si terrà nei giorni 12-13 maggio presso la Salle Liard a Paris IV, Sorbona

Programma: venerdì 12 maggio 2006 mattina
9h30 Apertura, presiede Paolo Grossi
9h45 Denis Ferraris (Université de Paris III-Sorbonne Nouvelle)
Le figure de l'antihéros dans l'oeuvre narrative de Bassani
10h15 Anna Maria Andreoli (Università della Basilicata)
Bassani e la cultura padana fra le due guerre
10h45 Pausa
11h00 Giulio Ferroni (Università di Roma La Sapienza)
Il ritorno del tempo nella narrativa di Bassani
11h30 Sergio Blazina (Università di Torino)
"In qualche modo da fuori del tempo": ritmi e voci del racconto nelle Cinque storie ferraresi
venerdì 12 maggio pomeriggio presiede Antonio Saccone
15h00 Mario Barenghi (Università degli Studi di Milano Bicocca)
Lo sguardo di Jor. Ritorno al Giardino dei Finzi Contini
15h30 Muriel Gallot (Université de Toulouse)
Du sapin au magnolia: étude de qualques variantes dans Gli occhiali d'oro
16h00 Pausa
16h15 Domenico Scarpa (Istituto Orientale di Napoli)
Lapidario estense
16h45 Paola Frandini (Roma)
La Ferrara ebraica e la Roma papale di Giorgio Bassani

Programma: sabato 13 maggio 2006 mattina
9h30 Apertura, presiede Giulio Ferroni
9h45 Alfonso Berardinelli (Roma)
Prima e dopo la prosa: Giorgio Bassani poeta
10h15 Lea Durante (Università di Bari)
Il femminile bassaniano
10h45 Pausa
11h00 Gianni Venturi (Università di Firenze)
Micol, la signora dei vetri. Interno-esterno nel Giardino dei Finzi Contini
11h30 Cristina Terrile (Université de Tours)
Dietro la porta:"dal fondo all'io" nell'immanenza del dire
sabato 13 maggio presiede Mario Barenghi
15h00 Sarah Amrani (Università di Catania)
Les lieux de l'imaginaire et de l'histoire dans l'oeuvre romanesque de Bassani
15h30 Cristiano Spila (Università di Roma La Sapienza)
16h00 Pausa
16h15 Antonio Saccone (Università di Napoli)
Bassani saggista

-Tavola rotonda sui rapporti tra Giorgio Bassani e Roberto Longhi organizzata dalla Fondazione Longhi di Firenze; parteciperanno Giorgio Patrizi, Marco Bazzocchi, Paola Bassani
Roberto Longhi e Giorgio Bassani
Si terrà martedì 23 maggio 2006 presso la sede della Fondazione Longhi in Via Benedetto Fortini, 30 50125 Firenze
Programma:
14h45 Mina Gregori
Saluto
15h00 Paola Bassani Pacht
Giorgio Bassani e il suo "vero maestro". Omaggio a un "vero" incontro
15h30 Marco Antonio Bazzocchi
Longhi, Bassani e le modalità dello sguardo
16h00 Giorgio Patrizi
La visività del narrabile e la memoria delle cose
16h30 Simona Costa
"Dietro la porta": il punto di vista nella narrativa di Bassani

Gruppo Carife
Fondazione Carife
Provincia di Ferrara
Provincia di Ferrara
Comune di Codigoro
Comune di Codigoro

© Andrea Giorgi info:340-3093916 mail:info@fondazionegiorgiobassani.it